Strumenti Open Source per l’Architettura

Io sono dell’idea che il mestiere, inteso come il saper fare con passione e creatività, rimanga, conservi il suo valore, mentre gli strumenti col tempo si aggiornino (stimolando il rinnovamento delle competenze) permettendo una maggiore libertà di espressione.

Internet ha rivoluzionato profondamente la nostra società, dando spazio a luoghi di discussione e confronto (le cosiddette comunità digitali) in cui ogni aspetto della nostra vita può essere ripensato/rielaborato in una sorta di “hacking collaborativo” in grado di risolvere con sorprendente creatività (pensare fuori dagli schemi) i “bug” che frenano lo sviluppo delle nostre attività.

Un workshop rivolto agli architetti professionisti non è dunque solo un’occasione per far conoscere lo stato dell’arte degli strumenti software Open Source e delle risorse libere e collaborative offerte dal Web, ma è uno stimolo ad affrontare, con lo stesso approccio delle comunità digitali, tutti i freni che limitano l’innovazione di questa storica professione.

open architectureIn collaborazione con la Federazione degli Ordini degli Architetti P.P.C. del Friuli Venezia Giulia, con Enaip FVG e con preparati e stimati colleghi, ho il piacere di presentare questo workshop di aggiornamento e sviluppo professionale (consente infatti di acquisire n°8 crediti formativi) dal titolo: “Software Open Source, molto più che software gratuito”.

Ecco una panoramica degli argomenti che andremo a trattare:

  • Perché soluzioni Open Source: qualità, sicurezza, elevata personalizzazione, grande risparmio economico
  • Perché formati file aperti: interoperabilità e accessibilità, rompere il meccanismo di vendor lock-in
  • Strumenti base per la postazione desktop: navigazione web, posta, messaggistica, gestione delle attività
  • LibreOffice, la suite da ufficio ideale
  • Condivisione di documenti e risorse all’interno della propria infrastruttura
  • CAD, grafica bitmap e vettoriale
  • Software GIS aperti

Il workshop sarà replicato in quattro date per altrettante differenti sedi:

  1. Pordenone, Martedì 2 Dicembre 2014
  2. Udine, Mercoledì 3 Dicembre 2014
  3. Trieste, Mercoledì 10 Dicembre 2014
  4. Gorizia, Giovedì 11 Dicembre 2014

L’orario per tutti e quattro gli appuntamenti è dalle 9:00 alle 18:00, con pausa pranzo dalle 13:00 alle 14:00.

Clicca qui per scaricare il flyer con informazioni, contatti e programma completo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *