Be Open, Be Happy!

L’Open Source è una dirompente idea di Progresso Sostenibile, perché si fonda su un equilibrio virtuoso tra chi guida il progetto e tra chi ne fruisce, che si fa comunità e diventa parte integrante ed attiva del progetto stesso.

150916 Serata mod-o 3

Questo sarà il tema che affronterò stasera all’incontro “Be Open, Be Happy”, presso la vivace comunità del coworking mod-o di Cordenons, attraverso la narrazione di dieci storie di successo, spaziando fra ambiti quali grafica, cinema, musica, beni culturali, scuola, pubblica amministrazione, artigianato, social network, app e strumenti software.

Cercheremo di capire come è possibile superare le logiche di produzione industriale (di beni, strumenti e servizi) tradizionali con nuovi modelli partecipativi sempre più orizzontali e democratici, che mettono potenti strumenti disponibili e fruibili in rete nelle mani di persone comuni, fino ad osservare la nascita di modelli di business che permettono lo sviluppo dei progetti in direzioni che con i modelli tradizionali non sarebbe conveniente percorrere: decidere cosa produrre, come produrre, come mantenere ed eventualmente aggiornare il prodotto (modularità, riparabilità), come smaltirlo (riciclo, recupero); oppure, nel caso di app e strumenti software, introdurre parole chiave quali accessibilità, personalizzazione, privacy, sicurezza, interoperabilità, portabilità, ecc.

L’appuntamento è quindi fissato per:

Mercoledì 16 Settembre, dalle ore 18:30 alle 20:00

Presso il coworking mod-o, Via E. Fermi 3 – Cordenons (PN)

Link alla pagina ufficiale dell’evento su mod-o.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *