Un progetto Open con strumenti Open

Massimizza la portata del tuo progetto Open Hardware (macchinari, device elettronici, oggetti di design) con un workflow di progettazione basato esclusivamente su strumenti (software, servizi, app) Open Source!

I tempi sono sufficientemente maturi per iniziare a fare sul serio: è vero che la comunità Open Source ancora non può godere di software di progettazione CAD di stampo professionale e sufficientemente stabili, ma sono profondamente convinto che è possibile sviluppare un efficace workflow di progettazione basato esclusivamente su strumenti Open Source, in particolare sulla combinazione di FreeCAD e QCAD/LibreCAD (1).

feature-2

Motivazioni e vantaggi
  • Aumentare la rilevanza ed il valore aggiunto del proprio progetto Open Source presso la stessa comunità Open Source
  • Testare gli strumenti attualmente disponibili spingendoli al limite delle possibilità
  • Evidenziare bug e carenze degli stessi strumenti fornendo preziosi feedback alla comunità di sviluppo
  • Promuovere l’uso di strumenti interoperabili e altamente accessibili
  • Promuovere l’uso di formati aperti
  • Massima portata per lo sviluppo collaborativo del progetto
  • Processo che può conoscere solo miglioramenti in termini di prestazioni e qualità
  • Importante risparmio nei costi per allestire e mantenere la propria struttura tecnica
Rischi e svantaggi
  • Tempi di progettazione maggiori (2)
  • Documentazione tecnica finale non completamente omogenea (2)
La mia offerta nel concreto

Sono disponibile a mettere a disposizione tutte le mie competenze e la mia passione per sviluppare conto terzi questo tipo di workflow di progettazione, nel dettaglio:

  • Progettazione del processo di sviluppo (nella modalità sopra descritta)
  • Esecuzione materiale ingegneria (disegni, documentazione, specifiche)
  • Training personale messo eventualmente a disposizione
  • Consulenza per allestimento postazioni (scelta hardware e suite di software)
  • Coordinamento lavori con collaboratori esterni e comunità
  • Conversione/migrazione progetti esistenti
A chi mi rivolgo

Professionisti, imprese, startup, maker, scuola/università, chiunque sia interessato.

Vantaggi per la comunità
  • Donazione del 10% dei miei ricavi netti (garantiti da questo tipo di attività) rivolta ai progetti FreeCAD e QCAD/LibreCAD (1).
  • Pubblicazione online di tutte le informazioni rilevanti tratte da questa esperienza (3).
Sei interessato?

Per info e contatti utilizzare il form presente nella sezione “Contattami“.

 

Note

(1) La scelta preferenziale è per QCAD, LibreCAD ha maggiore rilevanza comunitaria ma offre meno funzionalità e meno garanzie di sviluppo.
(2) Sono svantaggi evidenti in fase iniziale, ma destinati a perdere rilevanza con il proseguo dello sviluppo degli strumenti software e il perfezionamento del workflow.
(3) Le tempistiche della pubblicazione dipenderanno dalla copertura economica.

Icone e loghi via elementaryos.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *